Extraordinary Me…unforgettable!

Sono appena rientrata da 4 giorni a Livorno, i quattro giorni dell’Extraordinary Me, il workshop di Extraordinary “per fare un salto nella mia vita” come dice la prima frase di presentazione sulla brochure. E invece no! E’ stato veramente molto molto di più…

La parola d’ordine è stata per tutti e quattro i giorni connessione, la mia preferita, con se stessi e con gli altri, anzi a dire la verità mi piace di più l’espressione inglese connecting soul. Un gruppo di 14 persone straordinarie con un comune intento: crescere e migliorare a 360°, imparare a conoscere di più se stessi e gli altri, come funzioniamo noi e come funzionano gli altri per imparare. Disposti a guardarsi dentro “per risvegliarsi” direbbe Jung.

E i Trainer che ci hanno accompagnato in questo “viaggio”…degni del nome del workshop: Extraordinary. Claudio Belotti, Fausto Madaschi, dottore per tutti e mio personale angelo custode in questo frangente, Sebastiano Zanolli e Patrizia Belotti con una “Direttrice d’orchestra”, Nancy Cooklin, sorridente e sempre pronta a prevenire ogni minima richiesta e/o esigenza…per accordare ogni strumento affinché l’orchestra potesse suonare ora in un momento, ora in un altro, sciogliendo step by step nodi, paure…in uno scorrere di emozioni che ci ha resi attori protagonisti e testimoni allo stesso tempo di micro cambiamenti visibili da un giorno all’altro, da un momento all’altro, nei volti, negli sguardi, nei sorrisi, nella postura e…nei comportamenti.Tutto il resto stava accadendo, è accaduto e continua ad accadere dentro di noi.

Claudio mi aveva già insegnato quanto sia importante per essere felici portarsi a casa non cose ma esperienze; bene…noi, tutti, i 14 partecipanti e i trainer e Nancy, oggi, dopo questi quattro giorni ci siamo portati a casa un’esperienza davvero indimenticabile, che non può appartenere al quotidiano non fosse altro perché così extra-ordinaria, non fosse altro perché abbiamo voluto, INSIEME, fermarci dal nostro ordinario quotidiano, e riflettere un po’…prendendoci del tempo e mettere a fuoco la nostra vita, facendo quello che nelle nostre corse non riusciamo mai a fare…ridefinendo la nostra Mission e Vision, identificando Potenzialità e Talenti da sviluppare e facendo un nuovo piano di azioni per allenarli.

E l’esperienza è tanto più  ricca quanto più è fatta da persone che si tolgono le maschere, che sono come sono, che si mettono in discussione, che sono disposte a mettersi in gioco per cambiare quello che non va bene nella loro vita e per imparare ad apprezzare le piccole cose come una meravigliosa passeggiata in bicicletta sul lungomare livornese, che hanno il coraggio di emozionarsi e di esprimere le proprie emozioni sapendo che andrà bene comunque, per passare al livello successivo…per imparare a diventare acqua come suggeriva Bruce Lee       “Cerca di svuotare la mente, sii senza sagoma, informe come l’acqua. L’acqua può scorrere. L’acqua può danneggiare. Metti l’acqua in una tazzina, diventerà quella tazzina; metti l’acqua in una bottiglia, diventerà quella bottiglia; metti l’acqua in una teiera, diventerà quella teiera. Sii acqua, amico mio”.

L’ incontro e una “gettata di cemento” con un gruppo straordinario, la conferma di quanto io possa essere fortunata ad avere un mentore, amico e maestro, l’aver imparato a vedere, riconoscere e dare valore ai miei talenti con l’occhio che apprezza, la generosità e la semplicità con cui Sebastiano Zanolli ha condiviso con noi in aula il suo sapere, la sua competenza e la sua straordinaria esperienza, il sorriso e l’amorevole prendersi cura di noi tutti  del “Direttore d’orchestra”.

Ecco questa è l’esperienza che io mi porto a casa, insieme al mio scopo, ai miei talenti e al mio piano di azioni. Le persone, ognuna con il suo bagaglio extraordinary, che rappresenta un tassellino in questo magnifico viaggio. Extraordinary Me…unforgettable!

Grazie a tutto il gruppo dei 14 Extraordinary!

Grazie Claudio, Patrizia, Fausto, Sebastiano e Nancy!

🙂 Emanuela

Annunci

Informazioni su emanuelamazza

Emanuela Mazza, mamma di 4 figli. NLP Trainer certificata dalla NLP University Santa Cruz da Robert Dilts e NLP Coach certificato dalla Society of NLP si è formata con il co-fondatore della PNL: Richard Bandler, e con formatori di fama internazionale tra cui: John La Valle, Anthony Robbins, Owen Fitzpatrick, Philip Holt, Robert Dilts e Judith De Lozier. Autrice del libro autobiografico Quando ti svegli. Storia di un trapianto di fegato (Armando Editore). Ha un’esperienza pluriennale in diversi settori della comunicazione: radio, carta stampata, pubblicità , produzione di audiovisivi , dove si è occupata di gestione e coordinamento di progetti di comunicazione a 360 gradi in Agenzie di Pubblicità Internazionali, in RAI, Publitalia e Mediaset. Presidente dell’Associazione Amici del Trapianto di Fegato. Ha ricoperto un ruolo direttivo e organizzativo nello startup della FIRE Fondazione Italiana per la Ricerca in Epatologia è responsabile del Centro Studi sulla Comunicazione Medico-Paziente di Extraordinary. È docente in corsi per medici sulla comunicazione efficace all’Università Cattolica del Sacro Cuore, Facoltà di Medicina e Chirurgia, al Centro Nazionale Trapianti e in corsi di formazione per insegnanti con l’Assessorato alle Politiche Educative del Comune di Roma. Coach agli Stage del Tour Music Fest presso il C.E.T. Centro Europeo Toscolano di Mogol.
Questa voce è stata pubblicata in Emanuela Mazza e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Extraordinary Me…unforgettable!

  1. sebastiano zanolli ha detto:

    Grazie a te e a tutti di Extraordinary! Sebastiano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...