Questa strada ha un cuore?

strada_cuore

Oggi, mentre leggevo un libro di crescita personale, ho trovato una citazione che mi ha colpito. Così ho deciso di scriverci su qualcosa nel mio blog.

“Ogni strada non è che una fra un milione di strade. Pertanto devi sempre tener presente che una strada è soltanto una strada e non c’è affronto, a se stessi o agli altri, nell’abbandonarla, se questo è ciò che il tuo cuore ti dice di fare… Esamina ogni strada con accuratezza e ponderazione. Provala tutte le volte che lo ritieni necessario. Quindi poni a te stesso, e a te stesso soltanto, una domanda: Questa strada ha un cuore? E’ l’unico interrogativo che conti davvero. Se lo ha, la strada è buona. Se non lo ha, non serve a niente.” 

La citazione è di Carlos Castaneda. Mi ha colpito perché proprio oggi stavo esaminando le strade possibili per un determinato progetto. Proprio oggi stavo valutando, con altre parole, quanto l’essere, l’anima, fosse presente in una determinata situazione. E al mio interlocutore ho posto domande simili. Allora ritrovando questa citazione ho pensato che non era un caso… No, non lo è sicuramente perché mi ricorda che la flessibilità è l’ingrediente che mi serve sempre, nella mia vita personale e nel mio lavoro di coach con i miei clienti; la possibilità di cambiare idea, strategia, strada… purché la strada che decido di percorrere abbia un cuore e sia allineata con chi sono e voglio essere.

A questo proposito sulla mia pagina Facebook oggi ho pubblicato una foto con una frase di Goethe, con questo post:

Avere, Fare, Essere o Essere, Fare Avere? Essere fare avere_Goethe
ESSERE la persona che sei e vuoi essere determinerà il tuo FARE e questo ti porterà ad AVERE i risultati che desideri.
“Prima di poter fare qualcosa devi diventare qualcosa”. 
Johann Wolfgang Goethe

E tu? La strada che stai percorrendo ha un cuore?

Grazie!

Emanuela

Annunci

Informazioni su emanuelamazza

Emanuela Mazza, mamma di 4 figli. NLP Trainer certificata dalla NLP University Santa Cruz da Robert Dilts e NLP Coach certificato dalla Society of NLP si è formata con il co-fondatore della PNL: Richard Bandler, e con formatori di fama internazionale tra cui: John La Valle, Anthony Robbins, Owen Fitzpatrick, Philip Holt, Robert Dilts e Judith De Lozier. Autrice del libro autobiografico Quando ti svegli. Storia di un trapianto di fegato (Armando Editore). Ha un’esperienza pluriennale in diversi settori della comunicazione: radio, carta stampata, pubblicità , produzione di audiovisivi , dove si è occupata di gestione e coordinamento di progetti di comunicazione a 360 gradi in Agenzie di Pubblicità Internazionali, in RAI, Publitalia e Mediaset. Presidente dell’Associazione Amici del Trapianto di Fegato. Ha ricoperto un ruolo direttivo e organizzativo nello startup della FIRE Fondazione Italiana per la Ricerca in Epatologia è responsabile del Centro Studi sulla Comunicazione Medico-Paziente di Extraordinary. È docente in corsi per medici sulla comunicazione efficace all’Università Cattolica del Sacro Cuore, Facoltà di Medicina e Chirurgia, al Centro Nazionale Trapianti e in corsi di formazione per insegnanti con l’Assessorato alle Politiche Educative del Comune di Roma. Coach agli Stage del Tour Music Fest presso il C.E.T. Centro Europeo Toscolano di Mogol.
Questa voce è stata pubblicata in Emanuela Mazza e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...